Ricerca Avanzata

Niccolini, Giuseppe di Filippo di Lorenzo

Niccolini, Giuseppe di Filippo di Lorenzo Ricerca Avanzata
1698 - 1735
Destinato fin da piccolo ad essere cavaliere dell'ordine di Malta, la morte del fratello primogenito Angiolo lo rese l'unico maschio che avrebbe potuto continuare la famiglia, essendo gli altri due fratelli, Giovan Luca e Antonio, ecclesiastici. Sposò nel 1729 Virginia Corsini, figlia del vicerè di Sicilia Bartolomeo e nipote di papa Clemente XII da cui ebbe tre figli maschi e due femmine. Dei maschi fu il terzogenito Lorenzo (1735-1795) a proseguire la casata, dato che il primogenito Filippo morì nel 1759 a soli 26 anni, senza prole, mentre il secondogenito Bartolomeo (1734-1760) fu destinato alla carriera ecclesiastica e fu abate di San Zeno a Pisa.
Padre
Niccolini, Filippo di Lorenzo di Matteo
Madre
 
             
Niccolini, Giuseppe di Filippo di Lorenzo