Ricerca Avanzata

Arezzo, Maria Teresa

Arezzo, Maria Teresa Ricerca Avanzata
1760 - 1822
Titoli Onorifici : Duchessa di San Clemente

Maria Teresa Arezzo (1 agosto 1760-28 febbraio 1822) è figlia del marchese Orazio di Raimondo Arezzo (1709-1796), capitano generale del Regno di Napoli, e di Maria Fitzgerald di Dublino (1730-1797). Nel 1775, appena quindicenne, sposa Simone Vincenzo Velluti Zati, duca di San Clemente, e ha il primo figlio Simone Francesco (1775-1816). Nonostante la coppia manifesti subito una certa insofferenza nella vita in comune, nel 1778 nasce Rosalia (1778-1812).

Maria Teresa e Simone Vincenzo si spostano poi a Pisa, dove soggiornano fra il 1779 e il 1780, ma l’incompatibilità fra loro si fa sempre più evidente e Maria Teresa rientra a Napoli, dove verranno avviate le pratiche di separazione della coppia, decretata nel 1781. Nel 1799, Maria Teresa aderisce alla Rivoluzione napoletana e nel 1800 viene incarcerata, espulsa dallo Stato ed esiliata a Venezia, dove per un certo periodo frequenta il salotto di Annetta Vadori. Prima di rinetrare a Napoli, si ferma a Firenze e a Roma.

Padre
 
Madre
 
             
Arezzo, Maria Teresa