Ricerca Avanzata

Lucrezia Mori sua dote - Descrizione del Fascicolo

: Fondo S. Clemente
: Velluti Zati
Data: 1627
Lucrezia Mori sua dote
Fede di pagamento da parte di Vincenzo di Francesco Velluti a Fabrizio Branconi per la dote di Lucrezia Mori, promessa dallo stesso Vincenzo, dal fratello Piero, dal fratello di lei Pier Domenico Mori e da Filippo Bartolini di Firenze, notaio Nicola Magnantes dell’Aquila, 12 novembre 1627. Contiene anche carte relative
fascicolo CONTENUTO IN CASSETTA di cc. 6
Collocazione in archivio : 130 - 2
: No
dichiaro di aver preso visione dell’informativa privacy . I dati personali saranno trattati dal Titolare e dai Responsabili del trattamento per la gestione dei servizi del Titolare del trattamento.
esprimo il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità descritte al punto B) dell’informativa privacy . I dati saranno trattati, previo consenso, dal Titolare e dai Responsabili del trattamento per attività di natura promozionale commerciale e newsletters via e-mail).
* Spuntare la voce non sono un Robot